19/05/2024 Formazione

Bianco Teatro/Ti con Zero – Proposte di Seminari di pratica somatica e compositiva nella natura

Walking – LAB

PIETAS NATURAE 

Il corpo nel paesaggio

Conduce Aurora Pica

Domenica 19 maggio  dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17.30


Un percorso ad anello che attraverserà i luoghi del Teatro e del Parco di Villa Doria Pamphilj.

Un cammino esperienziale, intercalato da momenti di pratica corporea immersi nella natura, aperto a tutti coloro che sentono il desiderio di percorrere sentieri di ricerca attraverso un’azione pratica, collettiva e di danza.

Il walking-lab, sarà un’opportunità per riscoprire la bellezza del movimento nell’esplorazione di luoghi e forme di vita silenziose ma esistenti che abitano il l’ambiente naturale.

Camminare sarà il primo momento di condivisione che permetterà di spostarci trasformandosi in strumento d’indagine e meta stessa della nostra ricerca conoscitiva. L’osservazione del paesaggio circostante ci permetterà di entrare nelle architetture naturali, prospettive differenti e visioni, capaci di allertare ed aprire la dialettica ai sensi.

Riscoprire nell’attimo presente le dimensioni dell’essere, immergendosi nel qui e ora, con una totale dedizione e consapevolezza del proprio corpo nel paesaggio.

“Ogni teoria è grigia e verde è il magnifico albero della vita”

J.W.V.Goethe “Faust

Aurora Pica Danzatrice, autrice e formatrice, studia danza, improvvisazione e composizione coreografica presso Movement Research, Trisha Brown Dance Studio, Laborgras, Accademia Nazionale di Danza, Da.Re Dance Research, Vitlycke Centre for Performing Arts, centri di formazione professionale di ricerca sul movimento e tecniche della post-modern dance, nei quali approfondisce non solo lo studio della danza, ma la conoscenza del corpo dall’anatomia esperienziale fino al movimento somatico, apprendendo molto dalla pratica in sala, in teatro e dal  lavoro come artista in strada. Danza per Botega Dance Company, Sharon Fridman “In Memoriam”, Isabelle Schad, Mvula A. Sungani, Liam Steel, LaVelle Smith Jr., Gloria Pomardi, Bianco Teatro e Giovanna Summo. Partecipa come autrice e interprete in vari Festival come Premio Roma Danza, DNAppunti Coreografici, Rovereto Festival Oriente Occidente, Tendance Festival, Corinaldo Festival di Danza Urbana, Periferie Artistiche – centro di residenza multidisciplinare della regione Lazio. Insegnante di danza contemporanea, collabora per anni con numerose scuole di formazione professionale e amatoriale, con il Teatro Furio Camillo di Roma e Accademia MATERIAVIVA. Tiene laboratori di composizione coreografica e ricerca corporea partendo dal floorwork e la release tecnique come codici di comunicazione e trasmissione, per esplorare nuove possibilità di movimento. Certificata Tecnico del Comportamento RBT per l’applicazione dell’ABA collabora negli anni con centri di cura e accoglienza di persone neurodiverse da un punto di vista intellettivo e/o relazionale e motorio. Approfondisce la relazione tra lingua LIS e danza indagandone le possibilità espressive, studiando parallelamente il Kutiyattam e la poetica codificata dei Mudra, uniti alla danza dello sguardo. Collabora con Associazione Vera Stasi, Bianco Teatro di Fernanda Pessolano ed è membro di SpillOver Collectivǝ.


Costo: 50€

Info e prenotazioni: aurorapica7@gmail.com   |  347 111 27 24


A cura di Fernanda Pessolano

Bianco Teatro è la produzione artistica di Ti con Zero, e si iscrive in un’area dove la relazione con il luogo scelto è di ispirazione al cantiere creativo nato già diversi anni fa e che nel tempo ha incontrato artisti e scienziati.
Il Teatro di Villa Pamphilj anche quest’anno ospita Bianco Teatro, che per la prima volta propone sette seminari per interrogare e approfondire cosa e come la scelta di praticare in natura e all’aperto si riversi nell’esperienza. A condurre i seminari: Anna Paola Bacalov, Irene Maria Giorgi, Chiara Marolla, Eva Paciulli, Aurora Pica, Alessandro Pintus e Cinzia Sità.

www.associazioneticonzero.it