23/03/2023 - 25/03/2023 Musica, Teatro

da giovedì 23 a sabato 25 marzo ore 21

Storia di Rocco Chinnici ucciso dalla mafia, raccontata dalla figlia

di e con Clara Costanzo
musiche originali dal vivo Roberto Izzo

Tam Tam

Dedicato a Rocco Chinnici, giudice pioniere dell’antimafia, assassinato con una fiat 126 imbottita di tritolo. Rocco Chinnici è un personaggio poco conosciuto da chi non ha vissuto nella sua epoca. Fu il primo ad affermare che per combattere la mafia bisognasse colpirla negli affari economici; fu il primo ad intuire l’unitarietà e l’interdipendenza fra tutte le famiglie mafiose e conseguentemente, l’interconnessione dei grandi delitti di mafia; fu il primo a modificare radicalmente il metodo di lavoro dei magistrati, cercando di affrontare unitariamente l’esame del fenomeno; chiamò a lavorare con lui Borsellino e Falcone; istituì quello che, solo dopo la sua morte, prenderà il nome di POOL ANTIMAFIA; ideò un metodo di lavoro apprezzato e ripreso anche dall’FBI; fu il primo a portare la sua testimonianza nelle scuole, a parlare direttamente ai ragazzi, convinto che educare le giovani generazioni ad una nuova coscienza, fosse l’unica arma per costruire un futuro migliore. Fu ucciso dalla prima autobomba piazzata da cosa nostra, il 29 luglio 1983.

PRENOTA ORA oppure ACQUISTA ONLINE

BIGLIETTI
intero 12,00 Euro
ridotto 10,00 Euro
giovani 8,00 Euro

GIFT CARD 80,00 Euro (10 ingressi)

– – –

06/2010579 (dalle 10:30 alle 19:30)
promozione@teatrotorbellamonaca.it