14/02/2023 - 19/02/2023 Teatro

da martedì 14 a sabato 18 febbraio ore 21
domenica 19 febbraio ore 17,30 

di Victor Hugo
con PINO INSEGNO
traduzione, adattamento e regia Matteo Tarasco
musiche originali Stefano Mainetti

Come vive il suo ultimo giorno di vita un uomo condannato a morte? A che cosa pensa? Come si sente? Victor Hugo ci conduce in un viaggio allucinato e devastante attraverso le fredde pareti di pietra di un carcere sino nei meandri più nascosti dell’animo umano. Scandagliando i segreti del cuore di un condannato a morte, Victor Hugo s’insinua con entomologica precisione nei nostri cuori, squarciandoli e facendoli a brandelli. Il protagonista è anonimo, il suo delitto non è specificato, sappiamo soltanto che ha commesso un’azione efferata e che non si dichiara innocente. “Ultimo giorno di un condannato a morte” è un manifesto contro la pena di morte, un appello al valore assoluto della vita, un’orazione laica contro la barbarie, che risuona fortemente attuale, perché una società evoluta “non può punire per vendicarsi, ma deve correggere per migliorarsi”. Il racconto lancinante di Victor Hugo è una lucida autopsia delle speranze, delle paure, dei rimorsi di un condannato, che potrebbe essere chiunque, perché in fondo, come ci ricorda il grande scrittore romantico, “siamo tutti condannati a morte con scadenze indefinite”.

PRENOTA ORA oppure ACQUISTA ONLINE

BIGLIETTI
intero 12,00 Euro
ridotto 10,00 Euro
giovani 8,00 Euro

GIFT CARD 80,00 Euro (10 ingressi)

– – –

06/2010579 (dalle 10:30 alle 19:30)
promozione@teatrotorbellamonaca.it