01/01/2020 - 15/05/2020 Laboratorio

da gennaio a maggio | laboratorio
Bartolini/Baronio | 369gradi
FATTORE OSTIA
a cura di Tamara Bartolini
in collaborazione con Michele Baronio

Laboratorio teatrale incentrato sulla narrazione del territorio, a partire dalle storie personali e collettive.


Bartolini/Baronio
Condividono dieci anni di lavoro all’interno della compagnia Triangolo Scaleno Teatro, partecipando alle produzioni artistiche e alla creazione del festival Teatri di Vetro e altri eventi culturali. Dal 2009, a partire dal progetto “La Caduta_incontro tra artisti e territori” nasce un sodalizio che li vede insieme in tutte le successive creazioni tra cui: la performance “Tu_Two_due alla fine del mondo”, lo spettacolo “Carmen che non vede l’ora”, il progetto “Redreading”, viaggio sentimentale e appassionato tra teatro e letteratura, che li vede collaborare con Erri De Luca, Wu Ming2 e altri autori. Nel 2014, con il nuovo progetto “Passi_una confessione”, vincono il premio produzione di Dominio Pubblico Officine. Parallelamente portano avanti il lavoro di pedagogia teatrale (PercorsiRialto, ScuolaRoma Carrozzerie | n.o.t). La loro ricerca teatrale nasce da una forte esposizione personale, da un lavoro sulle biografie individuali e collettive che intreccia specificatamente la poetica musicale, in un dialogo-concerto tra parola e musica, tra artisti e territori.

http://www.369gradi.it/