27/02/2020 - 29/02/2020 Teatro

da giovedì 27 a sabato 29 febbraio ore 21

di Massimo Sgorbani
in collaborazione con Teatro Nazionale della Toscana
con Gianluca Ferrato
scene Massimo Troncanetti
costumi Elena Bianchini e Fondazione Cerratelli
assistente alla regia Jonathan Freschi
impianto e regia Emanuele Gamba

Florian Metateatro in collaborazione con Teatro Nazionale della Toscana

Uno spettacolo da e su uno dei più grandi scrittori americani del ‘900, in uno spazio teatrale mutevole e leggero, una pelle prismatica di camaleonte pronto alla trasformazione, com’era la lucentezza della prosa dell’autore di A sangue freddo, di cui quest’anno ricorrono i 50 anni dalla prima pubblicazione. “Tutta la letteratura è pettegolezzo“, così Truman Capote liquidava con una delle sue abituali provocazioni anti- letterarie qualsiasi visione sacrale dell’arte e dell’artista. Pettegolezzo inteso come svelamento di ciò che non si sa, indagine sui lati oscuri dell’America, in modo leggero e profondo, snob e vivace come un vodka martini. È il Capote più irriverente quello che Massimo Sgorbani disegna per Gianluca Ferrato, un dandy, un esibizionista, un personaggio pubblico prima ancora che un grande scrittore: l’anticonformista per eccellenza, che può permettersi di parlare con la stessa dissacrante arguzia di Hollywood e della società letteraria newyorkese, di Jackie Kennedy e Marilyn Monroe, di Hemingway e Tennessee Williams, senza mai risparmiare se stesso, i suoi vizi, le sue manie, i suoi successi e fallimenti.

 

LO SPETTACOLO RIENTRA NELL’INIZIATIVA
►► PER ME, PER NOI – Progetto di educazione al teatro e accompagnamento alla visione per le famiglie►► tutte le info al LINK:  http://www.teatriincomune.roma.it/per-me-per-noi/

BIGLIETTI
intero 10,50 Euro
ridotto 8,50 Euro
giovani 7,50 Euro
invalidità 5,50 Euro
diversamente abili 2,50 Euro
prezzo speciale GIFT CARD 7,50 Euro

info e prenotazioni 06/2010579
promozione@teatrotorbellamonaca.it