DI ANGELI, DI DEI, DI UOMINI

Un lavoro coreografico ispirato al concetto filosofico che sottende le metamorfosi di Ovidio