04/04/2019 - 06/04/2019 Teatro

giovedì 4, venerdì 5 e sabato 6 aprile ore 21

con Cinzia Maccagnano e Giuseppe Argirò
scritto e diretto da Giuseppe Argirò

Fondamenta srl

Un interno familiare, un uomo, una donna, un marito, una moglie. L’uomo porta su di se il peso della morte della figlia sacrificata alle sue ambizioni personali. La moglie cova un rancore profondo che accende il suo proposito vendetta. Le Figure di Agamennone e di Clitennestra si stagliano sulla scena con tutto il loro sinistro potere e si ricongiungono con la contemporaneità, l’azione infatti si svolge in Calabria in una famiglia dell’andrangheta. L’abitudine al crimine diventa la norma e sovverte ogni principio. La figlia scomparsa, vittima della lupara bianca sembra pagare i crimini del padre e la sua smodata sete di potere. La relazione tra i due coniugi si farà sempre più feroce e permetterà di mettere a nudo  i personaggi nelle loro infinite contraddizioni fino all’esito finale, assolutamente imprevedibile. La madre, interpretata da Cinzia Maccagnano, svelerà l’ipocrisia del mondo malavitoso e i suoi codici disumani, appartenenti a una realtà ancestrale,  al di fuori del consorzio civile; un grido di dolore consegnato al teatro e trasformato in azione salvifica, in un tentativo di redenzione.

BIGLIETTI
intero 10,50 Euro
ridotto 8,50 Euro
giovani 7,00 Euro
invalidità 5,00 Euro
diversamente abili 2,50 Euro
prezzo speciale GIFT CARD 7,50 Euro

info e prenotazioni 06/2010579
promozione@teatrotorbellamonaca.it