#EXTRAPROGRAMMAZIONE

Associazione IlNaufragarMèDolce
AGORÀ – TEATRO E MUSICA ALLE RADICI – X ediz.
con il sostegno di Ministero della Cultura, Direzione Generale Spettacolo con un contributo di 8xmille Tavola Valdese in collaborazione con Associazione Teatro del Lido col Patrocinio di Municipio Roma I Centro e Municipio X di Roma Capitale in collaborazione con Tusculum Viaggi e La friggitoria Streetfood Ostia Lido
Direzione Artistica Chiara Casarico – Organizzazione Anna Estdahl – Ufficio Stampa Rocchina Cegliai

Biglietti acquistabili online sul circuito ciaotickets:
https://www.ciaotickets.com/festival-agora
INFO E PRENOTAZIONI: il NaufragarMèDolce 351.9073887 - info@ilnaufragarmedolce.it • www.ilnaufragarmedolce.it
CARD GIORNALIERA 12€: 1 ingresso a tutti gli spettacoli di una giornata
ABBONAMENTO POMERIDIANO 32€: 1 ingresso a settimana per tutta la durata del festival, agli spettacoli pomeridiani
ABBONAMENTO SERALE 64€: 1 ingresso a settimana per tutta la durata del festival, allo spettacolo serale delle ore 21

 


QUINTA SETTIMANA

SABATO 2 OTTOBRE
!! per esigenze artistiche, la programmazione è stata spostata a sabato, solo per questa settimana!!

• ore 17.40 – cortile esterno teatro
• teatro ragazzi

Fuori Contesto
IL SOGNO DI CYRANO
da Edmond Rostand
di e con Danilo Turnaturi e Jessica Bertagni
ingresso 5€
Età: dai 12 anni in su e per adulti
“Orsù, che dovrei fare? Andar sotto padrone? Cercarmi un protettore…”
Con la forza della parola, gli sguardi e le voci, due giovani attori si avventureranno all’interno del testo di Rostand, sperimentando cambiamenti improvvisi, scambiando personaggi, battute e situazioni, trascendendo ogni schema, di genere, sociale o politico, per arrivare all’essenza del testo o meglio cercando di raccontare l’universalità dell’amore nelle parole di Cyrano.

• ore 18.51 – cortile esterno teatro
Suoni, Ritmi, Parole al Tramonto
BOXE E TAIKO
ingresso gratuito
Performance sul ring con i pugili della PALESTRA LUPA BOXE, accompagnata dai ritmi dei tamburi giapponesi di Rita Superbi. Jam session di musica, parole e partiture fisiche. Una esibizione che sfiora la coreografia, per farci apprezzare uno degli sport più antichi unito alla tradizione delle percussioni giapponesi di Rita Superbi.

• ore 21 – sala teatro
Civilleri – Lo Sicco
ALL’ANGOLO
liberamente tratto dal romanzo “Così in terra” di Davide Enia
ideazione e regia Sabino Civilleri e Manuela Lo Sicco,
con Chadli Aloui e Filippo Farina,
musiche Giovanni Verga,
allestimento scenico Sabino Civilleri e Manuela Lo Sicco
ingresso 10€
Un uomo solo, nella cattività dell’esistenza, istigato alla violenza. La condizione di prigioniero della sua passione che fa di lui un’arma, lo condurrà al rifiuto e quindi alla duplice rivolta contro l’ordine del mondo e contro se stesso. Il Pugilato perde connotazione di disciplina sportiva per divenire metafora del cammino di un uomo, della sua personale lotta e del suo sogno di riscatto. Il protagonista dello spettacolo è un attore di nome Chadli Aloui, letteralmente colui che è aggrappato alle radici, pugile palermitano di origini tunisine.

 


tutti i mercoledì dal 1 settembre al 20 ottobre ore 17 – cortile esterno teatro
TOC TOC TEATRO
con Yonas Aregay, Jessica Bertagni, Emanuela Bolco, Chiara Casarico, Francesco De Miranda, Rossella Pazienza, Tiziana Scrocca, Rita Superbi
Interventi di teatro urbano che partiranno ogni mercoledì alle 11 da un punto diverso del 1° Municipio per concludersi nel pomeriggio per le strade di Ostia Lido, con appuntamento fisso a INGRESSO LIBERO al Teatro del Lido alle 17:00.

tutti i sabato dal 4 Settembre al 16 ottobre dalle ore 10 alle 13 – sala teatro
ERA MADRE laboratorio di ritmi, canti e narrazioni
condotto da Chiara Casarico, Tiziana Scrocca, Rita Superbi
laboratorio gratuito • per info e prenotazioni: info@ilnaufragarmedolce.it
Indagine sul femminile, come atto creativo e di accoglienza che potrebbe trasportarci in una nuova Era. Processo di RiGenerazione che parte dal suono ancestrale del tamburo, come RITMO e come battito del cuore, e arriva al Logos, alla mente razionale, attraverso la PAROLA e il CANTO.