25/01/2022 Laboratorio, Musica

Il martedì ore 10

Orchestra integrata a cura di Paolo Pecorelli, Emanuela De Bellis, Federica Galletti ed Emanuele Bruno. In collaborazione con la Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia e la ASL RM3.

La Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia ha condotto per sette anni  un importante progetto di Musica Integrata in collaborazione con la ASL RM1 e su mandato delle istituzioni municipali del Comune di Roma. 

Quest’anno il progetto dell’Orchestra Ravvicinata del Terzo Tipo riparte attraverso una nuova partnership con la ASL RM3, rinnovando completamente l’organico e immettendo nuovi utenti nel sentiero consolidato della promozione dell’agio attraverso la musica.  Il progetto ha tra i suoi molti obiettivi la costruzione di una performance musicale finale in cui musicisti professionisti, educatori, insegnanti e musicoterapeuti si esibiscono insieme ai destinatari del progetto costituito da un gruppo di circa 25 utenti disabili adulti selezionati e assistiti da un insieme di strutture operanti sul territorio cittadino e coordinate alla ASL RM3. 

L’equipe musicale che opera nel progetto è costituita da personale altamente qualificato selezionato dalla Scuola Popolare di Donna Olimpia. Il percorso prevede una serie di incontri settimanali di preparazione e prova della performance finale durante i quali l’equipe propone ai destinatari del progetto una serie di brani legati da un tema specifico attraverso i quali sperimentare le proprie attitudini musicali. 

Durante ciascun incontro utenti e operatori sociosanitari possono sperimentare sotto la guida dell’equipe tutti gli aspetti della performance musicale, lavorando sulla coordinazione psicomotoria, sulla vocalità, su ritmo e melodia, utilizzando strumenti a percussione, metallofoni e xilofoni, fino a impiegare il pianoforte e la batteria. 

Lungo il percorso poi vengono via via inseriti i musicisti – scelti tra gli insegnanti di strumento e tra gli allievi più preparati della Scuola Di Musica Donna Olimpia – che contribuiranno a formare l’ensemble che porterà a termine l’esibizione finale del progetto.

Per informazioni: scuderieteatrali@gmail.com – 065814176