19/03/2019 Danza, Teatro

martedì 19 marzo ore 21

a cura Rita Mazzeo e Donatella Nicolosi
testo Donatella Nicolosi
regia Andrea Voltolina
coreografia Anna Mastrangelo e con l’Associazione AEMDanza

La nostra iniziativa intende proporre un momento di riflessione sull’importanza della Memoria storica e sul concetto di Unità, per rafforzare un legame ideale che congiunge tutto il nostro territorio nazionale. In particolare, si vuol riscoprire il Risorgimento nell’ottica di valorizzare il ruolo delle donne, spesso taciuto o dimenticato dalla storia ufficiale.

Donne che senza mai rinunciare alla propria femminilità, hanno lottato e contribuito a costruire l’identità nazionale e che con coraggio e patriottismo hanno affrontato anche la morte, restando, nella maggior parte dei casi, sconosciute o senza alcun riconoscimento ufficiale.

E’ proprio nell’Ottocento infatti che le donne iniziano a ritagliarsi spazi pubblici, a prescindere dal ceto sociale ed insieme combattono per la libertà e l’unità ma anche per la loro emancipazione come cittadine della nuova Italia.

L’Unità femminile d’Italia, è già stato portato in scena nel Marzo 2016 al Teatro Duse di Roma e nel Luglio 2017 al Teatro Torlonia con il patrocinio del Comune di Roma.

La scenografia è basata soprattutto su quadri dell’epoca e sui ritratti di alcuni personaggi femminili di cui si tratterà durante lo spettacolo, quasi a voler ridare vita a queste figure purtroppo così tanto dimenticate sui nostri libri di storia.
Ulteriore spazio sarà dato inoltre a momenti musicali dedicati sia a canti popolari che a brani di romanze d’epoca, particolarmente rappresentative del periodo risorgimentale, nonché danze di stile ottocentesco.I brani lirici saranno interpretati dal tenore Carlo Giordani.
L’insieme dei vari interventi è motivato dal rendere il più possibile completo e reale il quadro storico di un momento così delicato ed importante della storia del nostro Paese e dell’impegno femminile politico e culturale che ha sostenuto gli ideali, i valori e la drammaticità di questo capitolo della nostra storia.
Tutti gli interpreti saranno in costume ottocentesco così come la scenografia riecheggerà un salotto ‘800.

Associazione Culturale Le Pleiadi

 

BIGLIETTI
intero 10,50 Euro
ridotto 8,50 Euro
giovani 7,00 Euro
invalidità 5,00 Euro
diversamente abili 2,50 Euro
prezzo speciale GIFT CARD 7,50 Euro

info e prenotazioni 06/2010579
promozione@teatrotorbellamonaca.it