27/02/2019 Laboratorio

Laboratorio teatrale per attori e attrici professionisti con Veronica Cruciani

I partecipanti del laboratorio si confronteranno con due testi di Henrik Ibsen: “Hedda Gabler” e “L’anitra selvatica”. L’approccio a questi due testi sarà l’occasione per lavorare sugli aspetti fondamentali del mestiere dell’attore. Attraverso delle improvvisazioni e degli esercizi si lavorerà a creare un’armonia tra il proprio mondo mentale, quello affettivo e il proprio corpo. Caratteristica principale della conduzione di questo laboratorio sarà quella di non imprigionare l’attore all’interno di metodi interpretativi artificiosi o prestabiliti. Il lavoro vuole portare i partecipanti ad analizzare questi testi e a confrontarsi con le questioni umane e relazionali che sollevano, per poi arrivare a proporre una personale idea di messa in scena.

Sarà un percorso di studio che chiuderà con una lezione aperta al pubblico.l laboratorio è aperto ad un massimo di 16 attori e attrici professionisti, selezionati su curriculum. Per partecipare, inviare il proprio curriculum, corredato di dati anagrafici e recapiti telefonici e mail, ed una foto all’indirizzo compagniaveronicacruciani@gmail.com entro e non oltre il  15 febbraio 2019.

Sede del Laboratorio:
Teatro Biblioteca Quarticciolo
via Ostuni 8

Il Laboratorio sarà diviso in tre moduli e i partecipanti potranno scegliere a quali partecipare:

18/20 febbraio
Primo Modulo
Analisi del testo e improvvisazione. “Hedda Gabler”

3/7 maggio
Secondo Modulo
Analisi del testo e improvvisazione. “L’anitra Selvatica”

9/12 settembre
Terzo Modulo
Costruzione del personaggio e ideazione scenica. “Hedda Gabler”, “L’anitra Selvatica”

Ore di lavoro giornaliere:
5 ore
dalle 11.00 alle 17.00 o dalle 14 alle 20

Numero massimo di partecipanti:
16

Abbigliamento consigliato:
vestiti comodi con cui potersi muovere con facilità

Ai partecipanti verrà chiesto di memorizzare due testi teatrali presi da Hedda Gabler e dall’ Anitra Selvatica.

Per info e costi telefonare al numero 3478312141