05/01/2019 - 06/01/2019 Ragazzi

sabato 5 gennaio dalle ore 19 | teatro ragazzi
L’Allegra Banderuola presenta
LA BEFANA VIEN DI NOTTE | XVI edizione
a cura di Catia Castagna
con Gek Tessaro, Lucignolo e il popolo della Befana
ingresso gratuito
per tutte le età

La befana vien di notte e i bambini la aspetteranno a teatro! Dalla sera del 5 alla mattina del 6 gennaio la notte più magica dell’anno sarà animata da mangiafuoco, befane, proiezioni, racconti e spettacoli teatrali.


Giunto alla sua sedicesima edizione, La Befana vien di Notte a cura di Catia Castagna, è l’appuntamento tradizionale per l’epifania dedicato alle famiglie e i bambini di tutte le età.
Quest’anno una grande novità. Oltre agli spettacoli teatrali e all’animazione per grandi e piccini, ci sarà una possibilità speciale per 50 bambini: passare la notte all’interno del teatro per spettare la Befane e trascorrere la notte più magica dell’anno in compagnia di personaggi da fiaba, racconti e attività tutte per loro.
A partire dalle 19 del 5 gennaio una serie di magici accadimenti: mangiafuoco, befane, proiezioni, racconti e il circo delle nuvole di Gek Tessaro sono i pezzi di questo magico puzzle che comporrà una notte dell’epifania indimenticabile.

PROGRAMMA

ore 19 | teatro di strada
Lucignolo in
Lucignolo e il Fuoco
Un personaggio che sembra uscito da un racconto, un cappello a punta, mascherato da un sorriso, e quel pezzo di strada diviene palcoscenico. Parla, parla, parla, il pubblico gli si stringe intorno… Una fiamma – Ahh! – Seconda fiamma – Trattengono il respiro – Terza fiamma – Ahh! Da quel momento non smetterebbe mai, Lucignolo dice di chiamarsi mentre fa ripartire la musica. Danza, cabaret, giocoliere ed un po’ di fachirismo, non si lascia trattenere. Il suo spettacolo fila via come un treno e per godere dei suoi numeri bisogna esser lì con lui, divertirsi, stupirsi e perché no, spaventarsi per quei bagliori improvvisi e tornare a meravigliarsi. Ci guarda negli occhi, tiene i fili, chiede spazio… gran finale. L’ha lanciata, alziamo lo sguardo, seguiamo l’asta dalle estremità fiammeggianti, per un attimo uccello di fuoco. Dietro le stelle tornano presto luminose, l’asta ritorna docile nelle sue mani…fa un inchino.

dalle ore 19.40 | animazioni
Fiabe dell’epifania e lettura del futuro
a cura delle Befane Erranti
Nel foyer del teatro personaggi fatati e befane raccontano fiabe per grandi e piccini e ci fanno scoprire cosa riserva il futuro leggendo ching, rune, e pietre.

ore 21 | teatro ragazzi
Gek Tessaro presenta
Il Circo delle Nuvole
“Il signor Giuliano non è cattivo e nemmeno farabutto / ma per essere felice deve comperare tutto”.
Quando tutto è già suo, altro non gli rimane che comperarsi il cielo. E in cielo, sopra le nuvole, ci sta un circo, un circo molto speciale fatto di personaggi bizzarri e poetici, scherzi della natura e creature improbabili.
Adesso Giuliano è diventato il padrone del circo ed è anche l’unico ad assistere dello spettacolo che sta per cominciare sulla pista. Ma governa qualcosa che è fatto di nuvole, di niente, della materia dei sogni e alla fine si dovrà rassegnare: non tutto si può comperare.

ore 22.30 | performance
Sabba delle Befane
Un grande falò propiziatorio nel cortile del Teatro del Lido. Un faro nel buio di buon augurio per il nuovo anno e per il viaggio delle Befane nella notte.

ore 24 | proiezione
Mary e il fiore della strega (Studio Ponoc 102 min)
regia Hiromasa Yonebayashi
musica Takatsugu Muramatsu
Mary Smith è una bambina di dieci anni che trascorre le sue giornate nella casa di campagna di una vecchia zia sorda. La sua vacanza è molto noiosa ma la comparsa di un gattino nero e la scoperta di uno strano fiore rosso cambieranno la sua esistenza. Incursioni notturne di strani animali e lezioni di stregoneria la porteranno a vivere un momento straordinario della sua giovane età.

a seguire
Notte in teatro _ per 50 bambini
necessaria la prenotazione a promozione@teatrodellido.it

 

L’Allegra Banderuola
Compagnia fondata nel 1987 da Catia Castagna e Cristiano Petretto, l’Allegra Banderuola realizza produzioni teatrali e progetti che riguardano il mondo della scuola, dell’infanzia e dell’adolescenza. Coordina progetti socio-educativi che riguardano il tema dell’intercultura, della tutela dei diritti fondamentali del fanciullo, e dell’empowerment della persona e della comunità. Svolge laboratori teatrali con ragazzi delle scuole medie e superiori e organizza attività artistiche sul territorio del Municipio Roma X.

www.allegrabanderuola.com