06/11/2019 - 18/12/2019 Laboratorio

da novembre ‘19 a maggio ‘20 | laboratorio
IL TEATRO COME STRUMENTO EDUCATIVO
incontri per formatori e docenti
a cura di Paola Sacco
costo 
50 € totali (20 € singolo incontro)

Drammatizzazione, educazione al movimento, lingue straniere, ‘storytelling’ e tanto altro. Dodici appuntamenti con professionisti di settore, per apprendere teorie e pratiche che aiutino a educare attraverso multidisciplinarietà e arte.


I linguaggi del teatro possono definirsi di per sé, interdisciplinari, in quanto contengono in sé il gesto, il movimento, il suono, la parola, l’immagine e il segno. Il linguaggio teatrale può essere utilizzato come strumento di conoscenza, di sperimentazione soggettiva e collettiva poiché è veicolo di esperienza emotiva e creazione artistica e ha in sé la possibilità di rielaborare il mondo attraverso l’esperienza dell’arte. L’attività creativa teatrale tiene conto delle ragioni e delle emozioni dei bambini e dei giovani, instaurando una dialettica di confronto e di crescita che, attraverso il corpo, le emozioni, il pensiero creativo e fantastico, coinvolge la globalità psicofisica degli studenti, a prescindere dalla loro età. Il teatro, come l’educazione, si alimenta di relazioni. In ambito educativo, lo strumento teatrale non scinde gli aspetti cognitivi da quelli emotivi ma li mantiene in una visione di insieme, rendendo l’esperienza dell’apprendimento completa e stimolante. Tutte le arti e le competenze trattate negli incontri di formazione non servono solo a comunicare idee, ma propongono un modo di avere idee, di creare idee, di fare esperienze e modellare la nostra conoscenza con diverse forme e modalità. Una serie di 12 appuntamenti, tra incontri e masterclass, con professionisti di ogni settore, rivolti a educatori e insegnanti di diverso ordine e grado, sulle teorie e soprattutto le pratiche da spendere nel proprio lavoro quotidiano.

CALENDARIO E CONTENUTI DEGLI INCONTRI

12 novembre ore 17.30/20
formatrici Paola Sacco, Beatrice Burgo

INTRODUZIONE E USO DELLA PIATTAFORMA DIGITALE
Condividere contenuti e documenti. Uso di Moodle.

• Masterclass •
IMPROVVISAZIONE TEATRALE COME STRUMENTO COMUNICATIVO
Attraverso semplici esercizi tratti dalla tecnica dell’improvvisazione teatrale, la masterclass analizzerà l’improvvisazione come strumento per entrare in relazione con gli altri.


23 novembre ore 10/13
formatrice Maila Gianni

• Masterclass •
EDUCAZIONE AL MOVIMENTO
apprendimento psico-motorio nella fascia 3-5 anni

Il laboratorio è rivolto a docenti e formatori che intendono approcciare ad un percorso motorio educativo rivolto ad allievi di 3-5 anni e si pone lo scopo di suggerire elementi per una programmazione didattica che riesca a coinvolgere l’allievo attivamente alla lezione soprattutto attraverso la propria ricerca creativa. Obbiettivo dell’educazione al movimento è far giungere l’allievo ad una consapevolezza corporea ed espressiva che lo porterà alla scoperta del proprio essere. Il laboratorio prevede un’introduzione teorica ed una fase di approccio pratico che consentirà ai partecipanti di sperimentare personalmente quanto precedentemente appreso.


3 dicembre ore 17.30/20
formatrice Daniela Pierlorenzi

• Masterclass •
SEGNI – UTILIZZO DEL CANALE VISIVO-GESTUALE
PRIMA DELLO SVILUPPO DELL’APPARATO FONO ARTICOLATORIO

Questo progetto è dedicato a tutte quelle persone che ogni giorno si relazionano con bambini da 0 ai 24 mesi e si chiedono che significato possa avere il loro pianto (fame, sonno, voglia di giocare?) o più semplicemente che cercano un modo di comunicare con loro ancora prima dell’insorgere delle prime paroline o dei primi segni.


11 gennaio ore 10/13
formatrice Giorgia Celli

• Masterclass •
PROPEDEUTICA DELLA DANZA – NELLA FASCIA 5/10 ANNI

La propedeutica, nota anche con il nome di Danza Educativa o pre-danza, permette di dare ai bambini non solo una preparazione fisica adeguata allo studio della tecnica accademica, ma consente anche di lavorare sui principi fondamentali della dinamica, sulla consapevolezza corporea, sulla musicalità, sul senso del ritmo e sullo studio dello spazio.


4 febbraio, 25 febbraio, 10 marzo ore 17.30/20.30
formatrice Viviana Mancini

• Masterclass •
FANTOCCI ALL’ORIZZONTE
il teatro di figura come strumento educativo
• 3 incontri •

“Fantocci all’orizzonte” è un percorso laboratoriale teatrale rivolto alle insegnanti delle scuole primarie. Lo scopo della Master Class è quello di poter offrire gli strumenti necessari per produrre una Performance di Teatro di Figura, col proprio gruppo classe, in maniera del tutto indipendente.

• è necessario garantire la frequenza di tutti e 3 gli incontri •


24 marzo ore 17.30/20
formatrice Chiara De Angelis

• Masterclass •
INTRODUZIONE ALLE NUOVE TEORIE
SULL’APPRENDIMENTO E LO SVILUPPO MUSICALE DEI BAMBINI

Un seminario teorico e pratico rivolto agli educatori del nido e della scuola dell’infanzia basato sulla Music Learning Theory di Edwin E. Gordon, musicista e ricercatore americano all’avanguardia sui metodi di pedagogia musicale per l’infanzia riconosciuto in tutto il mondo.


07 aprile ore 17.30/20
formatrici Paola Sacco, Eva Kotwas

• Masterclass •
CERTIFICARE LE LINGUE

Tutte le ultime leggi sulla Riforma della Scuola, individuano alcuni obiettivi prioritari, tra cui spiccano sempre “le lingue straniere, con la finalità di innalzare il livello delle competenze linguistico-comunicative”. La masterclass tratterà dunque di questo, e molti altri motivi, per cui è diventata così importante la conoscenza dell’inglese in campo educativo e spiegherà come è possibile certificare le competenze linguistiche già acquisite e come svilupparne altre.


21 aprile, 05 maggio 17.30/20
formatrice Corinna Bologna

• Masterclass •
A RACCONTAR LE STORIE!
storytelling e narrazione
• 2 incontri •

Il percorso laboratoriale “A raccontar le storie!” si articola come un viaggio.
Il laboratorio è pensato per non professionisti ed ha lo scopo di introdurre, attraverso stimoli e suggerimenti ludico-didattici, alla narrazione con particolare attenzione al pubblico dell’infanzia.

• è necessario garantire la frequenza di tutti e 2 gli incontri •

 


09 maggio 10.30/13
formatrice Paola Sacco

• Masterclass •
DOCUMENTARE OGGI NELLA SCUOLA

L’importanza delle competenze digitali nel lavoro quotidiano dell’educatore dal nido all’università, l’innovazione metodologica in tutte le sue forme e connessa ai nuovi ambienti per l’apprendimento e all’utilizzo delle tecnologie nella didattica. Come utilizzare nel lavoro i dispositivi di cui disponiamo (BYOD). Cenni teorici ed esercitazioni pratiche sui dispositivi personali (pc, laptop, tablet, smartphone).