19/02/2022 - 20/02/2022 Danza, Incontro

Nell’ambito della rassegna INQUIETUDINI

19 febbraio ore 21.00
20 febbraio ore 17.00 | Danza

Dopo lo spettacolo del 20 febbraio
segue l’Incontro a cura di Katia Ippaso

Prima Regionale
GRNDR_DATE NO ONE
Ideazione, coreografia ed esecuzione: Andrea Zardi
Suono: Federico Dal Pozzo
Grafiche: Andrea Maurizio Berardi
Costume: Federico Pozzato
Coproduzione: ZA | DanceWorks e Compagnia ArtGarage
Con il sostegno di: PARC Performing Arts Research Centre, Casa LUFT/Zerogrammi, Teatro Gioia – Piacenza.

Una figura – una speedmodel – passa da un profilo all’altro, da un corpo all’altro annullandone la distanza ma cercando continuamente, in alcuni momenti di lucidità, una via d’uscita.

GUARDA IL VIDEO

GRNDR_Date no one indaga il fenomeno delle dating app per incontri. Il legame quotidiano e costante con questi strumenti diventa una dipendenza vera e propria. L’uso delle sex-date app ha delle conseguenze sul nostro modo di vedere l’altro, il suo corpo e la sua presenza, conseguenze che si intrecciano con le nuove dinamiche di relazione umana e sociale.

La pièce è caratterizzata da pose e mutazioni, in cui il corpo si trasforma mostrando il pezzo più appetibile: attraverso lo schermo si chiude la comunicazione verso l’esterno: solitudine, pulsione sessuale, alienazione o semplice interazione con gli altri sono gli elementi che spingono un individuo a chiudersi in questo recinto relazionale, il cui parametro fondamentale per cui si intraprende una conoscenza è la distanza con il profilo più vicino.

ZA | DanceWorks nasce nel 2018 come progetto autonomo di Andrea Zardi, danzatore e coreografo freelance nato a Piacenza nel 1987. All’attivo conta creazioni per diversi contesti performativi attraverso progetti interdisciplinari: Nóstoi | View Room (2018) in collaborazione con compagnia Déjà Donnè. oltre a Unknown (2017), Relation_A bout de souffle (2014), Autorissimi (2018). Ha partecipato a Choreographic Dance, con Fondazione Nazionale della Danza e ha debuttato nel 2020 con GRNDR_Date no one a Fabbrica Europa, Andrea Zardi è artista associato ad Artgarage (Napoli). Pulse (2020) fa parte del progetto Permutazioni di CasaLUFT/Piemonte dal Vivo, Anghiari Dance Hub ed è coprodotto da Mirabilia Festival. Con Echea è artista ospite del programma di residenza Cross Awards 2021 e ai Teatri di Vita (Bologna).

Il progetto è indirizzato ad unire la dimensione accademica e divulgativa alla pratica artistica della composizione coreografica attraverso interventi specifici su tematiche che dialogano fra pratica e teoria. È stato ospite con il progetto The ritual of Clubbing as a subversive edge presso il Centre National de la Danse – Pantin.

+

ANOTHER WITH YOU
ideazione e interpreti: VIDAVÈ Crafts Noemi Dalla Vecchia e Matteo Vignali
produzione DANCEHAUSpiù
testo, registrazioni e composizioni musicali di VIDAVÈ Crafts
musica di Lambert
creazione sostenuta da Home centro creazione coreografica Perugia
selezionato per la “Vetrina giovane danza d’autore” Anticorpi XL Network 2020, vincitore del premio coreografico “What We Are” di ADEB 2021, menzione coreografica del Premio Theodor Rawyler e vincitore del premio internazionale Prospettiva Danza Teatro 2021.

Una coppia si trova a fronteggiare una noiosa e straziante ripetitività di eventi, causati dalla loro incapacità di comunicare. I due a volte si parlano, a volte rimangono soli, si ascoltano o si isolano in un proprio spazio, lungo una narrazione che rivela presente e passato della coppia. Affiorano i profondi sentimenti radicati nell’interiorità degli amanti e la memoria di molteplici esperienze insieme, all’interno di una dimensione duale dove le difficoltà della relazione si affrontano contrastandole o assecondandole.

GUARDA IL VIDEO


Biglietti
Intero 12€Ridotto 10€ (over 65, under 24, convenzioni)

Acquista online

NB: La partecipazione agli eventi richiede l’esibizione del green pass rinforzato, dai 12 anni in su, e l’uso della mascherina ffp2 secondo le normative covid 19 vigenti.