05/11/2021 - 28/11/2021 Mostra

da venerdì 5 a domenica 28 novembre | mostra
Collettivo AE
CARTAE
Cartografia estetica
a cura di Luisella Zambon, Giancarlo Chirico, Gianluca Marasca
opere di Alice Bruscoli, Cipstrega, Gioia Marchegiani, Valerio Muscella, Omino 71, Francesco Orazzini, Igea Paiano, Pax Paloscia, Marilena Pasini, Re Barbus, Barbara Sabbi, Giulia Sollai, Paola Valori, Valerio Paternesi (Valerietto)
ingresso gratuito

40 carte, 40 artisti di stili tutti diversi, 40 colori per giocare con le immagini, creare infinite connessioni, immaginare, raccontare storie. In mostra le opere di tredici degli artisti che hanno partecipato alla realizzazione delle 40 carte.


40 carte, 40 artisti di stili tutti diversi, 40 colori per giocare con le immagini, creare infinite connessioni, immaginare, raccontare storie, cambiare punto di vista ed esplorare esperienze. In mostra saranno presenti le opere di tredici degli artisti che hanno partecipato alla realizzazione delle quaranta carte: originali, stampe e in alcuni casi opere inedite. Alice Bruscoli, Cipstrega, Gioia Marchegiani, Valerio Muscella, Omino 71, Francesco Orazzini, Igea Paiano, Pax Paloscia, Marilena Pasini, Re Barbus, Barbara Sabbi, Giulia Sollai, Paola Valori e Valerio Paternesi (Valerietto).

Cartografia estetica è un dispositivo cognitivo per riformulare i codici narrativi e conoscitivi abituali, finzione e ricordo, fantasia e memoria, eco e suggestioni, per riportare l’essere umano a confrontarsi non solo con il visibile ma anche con l’invisibile. Il mondo dietro le nostre azioni. Il non detto, quello che la storia ha tranciato ma che perduto non è, e che dimora dentro di noi.

Giancarlo Chirico

Giancarlo Chirico è filosofo per bambini e consulente filosofico, ideatore e responsabile del progetto Fiaba-So-fando – (Premio nazionale di filosofia nel 2019) – che propone la realizzazione di pratiche filosofiche per bambini e ragazzi, a partire dalla lettura di fiabe e albi illustrati. Collabora con l’Associazione Ludosofica Italiana ed è responsabile editoriale del Festival Illustramente di Palermo, nonché ideatore e responsabile della Rassegna delle letterature inclusive. Ha approfondito in chiave filosofica il valore delle fiabe e dei racconti ad alta voce, attraverso la scrittura di fiabe filosofiche, l’impegno come formatore per genitori e insegnanti, nonché come autore del saggio “Mi racconti una storia? Perché raccontare fiabe ai bambini” (Meltemi, 2019). Nel 2020 la sua ricerca filosofica lo porta, insieme a Gianluca Marasca e Luisella Zambon, a realizzare il progetto cartAE | cartografia estetica.

Gianluca Marasca

Gianluca Marasca si occupa di riabilitazione neurocognitiva in età evolutiva. È laureando in antropologia alla Sapienza e si occupa di ricerca in campo estetico.

Luisella Zambon

Luisella Zambon nasce a Roma nel 1979. Appassionata di disegno fin da bambina, frequenta dopo la maturità scientifica, un primo corso di illustrazione presso la Scuola Internazionale di Comics. Realizza negli anni 2003-2005 scenografie per spettacoli teatrali per bambini tra i quali “Corallina e la paura di crescere”. Di ritorno dal progetto Erasmus in Inghilterra (University for the Creative Arts – Maidstone), nel 2010 si diploma in Illustrazione e animazione multimediale presso l’Istituto Europeo di Design. Negli anni passati allo IED partecipa anche a un workshop con Svjetlan Junaković. Continua a seguire ancora oggi workshop di illustrazione tenuti da Barbara Brocchi. A fine 2010 nasce il progetto “i 44 gatti di Luì” con cui Luisella dà vita a creazioni sul tema dei gatti; inizialmente disegnati su tela, i successivi lavori danno il via ad un vero e proprio brand, che spazia dai pupazzi alle ceramiche. Nel 2016 “i 44 gatti di Luì” diventa un libro, illustrato da Luisella, scritto da Valentina Rizzi ed edito da Bilbiolibrò.

 

https://www.facebook.com/cartografiaestetica/photos/?ref=page_internal