26/04/2020 Musica

domenica 26 aprile ore 18 | musica
ARYA SAXOPHONE QUARTET & Guest
interpreti Stefano Nanni sax soprano, Simone Vecciarelli sax alto, Marcos Palombo sax tenore, Matteo Di Prospero sax baritono
con ospiti da definire

Un concerto divertente e coinvolgente, ricco di colori e generi musicali diversi. Dai tanghi di Astor Piazzolla e Richard Galliano, ai ritmi della musica klezmer e di Javier Girotto, fino ad arrivare a brani originali del gruppo, arrangiati per trio di sax, percussioni e organetto solista.


Per questo ritorno al Teatro del Lido di Ostia, l’Arya Saxophone Quartet presenta un programma ricco di colori e generi musicali diversi. Musiche che spaziano dai tanghi di Astor Piazzolla e Richard Galliano, fino ai ritmi inconfondibili dei brani di Javier Girotto e della musica klezmer, assieme a brani originali arrangiati per trio di sax, percussioni e organetto solista. Il baritonista del gruppo, Matteo Di Prospero, è infatti anche un affermato organettista che ha al suo attivo collaborazioni con importanti artisti e gruppi prestigiosi, come L’Orchestra Bottoni, ospite della stagione 2018/2019 del Teatro del Lido. L’organetto e le percussioni si aggiungono alle sonorità uniche del quartetto di sassofoni, per un concerto divertente e coinvolgente.

L’Arya Saxophone Quartet nasce nel gennaio del 2017 nella classe del M° Daniele Caporaso del Conservatorio di Musica O. Respighi di Latina. Formato da Stefano Nanni, Simone Vecciarelli, Marcos Palombo e Matteo Di Prospero, ha al suo attivo concerti per importanti istituzioni italiane quali Miur, Ministero della Pubblica Istruzione e Tar di Latina. Nel dicembre 2017 nasce la collaborazione con Claude Delangle, sassofonista di fama mondiale e docente del Conservatorio Superiore di Parigi, per l’incisione e l’esecuzione in prima assoluta del quintetto “Now’s The Sax” di Fausto Sebastiani. Nel gennaio 2018 il gruppo si esibisce nella Sala della Conciliazione del Palazzo del Laterano di Roma, in collaborazione con l’Afam e la Città del Vaticano. L’Arya Saxophone Quartet è vincitore di importanti concorsi di musica da camera come il Concorso Nazionale Giulio Rospigliosi di Lamporecchio e il Concorso Internazionale Melos di Roma.